Pappardelle alle zucchine

  • Difficoltà: per esperti
  • Temperatura: 180°C
  • Tempo: 40 minuti
  • Funzione: Multi Power

Ingredienti

250 g pomodori ciliegini

200 g zucchine

250 g pappardelle fresche

85 g formaggio grana

50 g pecorino

Origano fresco

Aglio

Olio d’oliva

Cipolla

Peperoncino rosso

Sale e pepe

Preparazione

Fase 1

Cuocere le pappardelle al dente, scolarle poche per volta con una schiumaiola e sistemarle su un panno pulito facendo in modo che non si attacchino le une alle altre.

Fase 2

Pulire e lavare le verdure, tritare metà di uno spicchio d’aglio e la cipolla e dorare in poco olio; aggiungere i pomodori, metà di un peperoncino e l’origano e aggiustare di sale. Cuocere fino a che la salsa diventa densa.

Fase 3

Dorare metà di uno spicchio d’aglio in una padella antiaderente in poco olio, aggiungere le zucchine tagliate per la lunghezza, aggiustare di sale e cuocere per qualche minuto; a fine cottura dovrebbero essere ancora croccanti. Cospargere di maggiorana tritata e formaggio a scaglie sottili.

Fase 4

Ungere una pirofila antiaderente rettangolare, coprire il fondo con la salsa di pomodoro e quindi stendere uno strato di pappardelle, uno di zucchine, la salsa di pomodoro, una spruzzata di Parmigiano Reggiano e una manciata di pecorino. Continuare ad aggiungere strati fino a utilizzare tutti gli ingredienti. Lo strato superiore dovrebbe essere di formaggio e salsa al pomodoro. Infornare.

Per questa ricetta sistemare la pirofila al livello 3.