Verdure gratinate

Verdure gratinate

  • Difficoltà: media
  • Temperatura: 210°C
  • Tempo: 21 minuti
  • Funzione: riscaldamento rapido

Ingredienti

Per 6 persone (2 pomodori per persona)

6 pomodori grappolo

½ pagnotta di pane a fette

100 g parmigiano grattugiato

Prezzemolo q.b.

Semi di sesamo q.b.

Sale q.b.

Olio q.b.

Peso totale: 900 g per 12 mezzi pomodori

Preparazione

Lavare i pomodori, tagliarli a metà e privarli dei semi strizzandoli delicatamente. Conservare da parte il succo e i semi in una terrina. Salare i pomodori e capovolgerli per eliminare l'acqua in eccesso.

Preparare la guarnizione di pangrattato per la gratinatura frullando le fette di pane con del prezzemolo, l’olio, i semi di sesamo e il parmigiano.

Riempire i pomodori con il composto e cospargerli con poco olio.

Selezionare la ricetta automatica “Verdure gratinate” dal menù del forno, infornare e dare inizio alla cottura.

Non è necessario preriscaldare il forno.

Consigli dello chef

Questo programma può essere utilizzato anche per preparare zucchine, peperoni e cipolle ripieni.

È possibile aggiungere anche del prosciutto cotto o della mortadella, frullandoli insieme agli altri ingredienti.

Suggerisco di togliere immediatamente la pirofila dal forno al termine della cottura per evitare che le verdure, producendo vapore, diventino acquose.

Per questa ricetta sistemare la pirofila al livello 3.